Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Lago Santo di Cembra

Di origine glaciale, nasce da una leggenda ed è uno specchio d'acqua molto suggestivo

Incantevole specchio lacustre situato a 1200 m, nella conca spartiacque originata dall’erosione del ghiaccio nel porfido, a 4 km dalla storica borgata di Cembra, nell’omonima valle.
l suo nome deriva da un leggenda di carattere popolare (leggi la leggenda del Prato conteso).
Ottimo punto di partenza per escursioni lungo il Dürerweg e il Sentiero Europeo E5, il lago offre anche brevi tratti di spiaggia naturale.
D’inverno la sua superficie ghiacciata si presta bene per lo sport del curling.

Attività​

  • passeggiate e trekking
  • sentiero E5
  • sentiero del Duerer
  • pesca sportiva
  • equitazione

Servizi

  • spiagge

Arrivare al Lago Santo è facile! In automobile è possibile raggiungere il lago in circa 15 minuti di viaggio partendo dal paese di Cembra; andando verso Trento appena superato il paese di Cembra si prende la strada sulla destra con indicazione Lago Santo e si prosegue continuando sulla stessa fino alla meta.